The Mandalorian – La serie spiegherà le origini del Primo Ordine (FOTO)

The Mandalorian, nuova serie Disney + ambientata nel mondo di Star Wars, debutterà il 12 novembre sulla piattaforma streaming e grazie a EW possiamo vedere le prime foto in esclusiva.

Il mondo in cui la serie è ambientata è un mondo brutale e caotico: ci troviamo dopo la caduta dell’Impero avvenuta ne The Return of the Jedi, ma prima degli eventi di The Force Awakens. Dice Jon Favreau, showrunner: “è come dopo la caduta dell’Impero Romano o come quando non hai uno shogun centrale in Giappone. E, ovviamente, come nel vecchio West quando non vi era alcun governo nelle aree che non erano ancora state stabilizzate. Sono tropi cinematografici che hanno ispirato lo stesso George Lucas nell’ideare Star Wars“.

The Mandalorian rappresenta un asset cruciale per Disney, che ha speso un budget di $100 milioni per la stagione di debutto, composta da soli otto episodi. Si tratta quindi della serie di profilo più alto prevista al momento sulla piattaforma, oltre a fungere da esperimento per verificare se il franchise di Star Wars possa effettivamente sopravvivere in versione live-action, aprendo così la strada alla serie su Obi-Wan Kenobi e al prequel di Rogue One.

Il personaggio di Gina Carano in azione

Pedro Pascal (Game of Thrones, Narcos) apparirà nei panni del cacciatore di taglie protagonista, ma non aspettatevi di vedere un granché il suo volto. Il Mandaloriano, o “Mando” come lo chiamano sul set, ha la tendenza a tenere l’elmo, cosa che ha provocato qualche leggero problema all’attore (continuava a sbattere agli oggetti sul set fino a che ci ha preso la mano).

Nonostante l’enigmaticità ed oscurità del personaggio, Favreu è riuscito a conferirgli una dose sorprendente di personalità: “è degno di nota constatare quanto coinvolgente sia il suo personaggio nella prima stagione. E’ fantastico che molti personaggi di Star Wars non antropomorfi siano emotivamente coinvolgenti, R2-D2  ha a malapena un occhio ed è il mio preferito“, spiega lo showrunner.

the mandalorian

Parlando di volti, ce n’è uno assai noto agli amanti della serialità televisiva. Si tratta di Giancarlo Esposito, reso famoso dal suo ruolo nel cult Breaking Bad, che in The Mandalorian appare nei panni di Moff Gideon, ex governatore sotto l’Impero il cui mondo è andato in pezzi quando i Ribelli hanno distrutto la seconda Morte Nera.

L’attore descrive così il suo personaggio: “è un residuo imperiale di un bravo ufficiale, che poi cambia per trasformarsi in una sorta di guardiano della gente. Ma cosa vuole davvero? Sarà un giocatore di primo piano perché ha un’idea su come tenere le cose in ordine“.

Infine, parlando di ordine, The Mandalorian esplorerà proprio le radici del Primo Ordine. Specialità di Dave Filoni, regista, è proprio arricchire la mitologia di Star Wars con nuovi contenuti, dal momento che è diventato lo storyteller più prolifico di quel franchise. Queste le sue parole: “ho visto molto di Star Wars. Quello che per me risulta più emozionante è che sono fermamente convinto che abbiamo fatto alcune cose – e che i fan vedranno alcune cose – mai viste prima“.

Potrebbe interessare: The Mandalorian – Gli autori parlano delle differenze fra il protagonista e Boba Fett

Fonte

About Allegra Germinario

Un mix letale fra Buffy Summers e Lorelai Gilmore, trova da sempre conforto in un mondo fatto di libri e serie tv. Fra i preferiti vanno annoverati Buffy l'Ammazzavampiri, Dexter, Justified, Banshee, Sherlock, Gilmore Girls e Jessica Jones.

Check Also

Loki – Rivelato il titolo di lavorazione della serie Marvel

Sembra che i Marvel Studios si stiano preparando per la loro prima serie in produzione: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *