The Walking Dead Rick and Negan

The Walking Dead – Finalmente rivedremo il Rick di sempre

The Walking Dead Rick and Negan

Preparatevi per un’altra dura svolta in The Walking Dead. La prima metà della settima stagione ha visto la volontà di Rick&Co. completamente distrutta da Negan. È stato un periodo buio, deprimente, ma è finito. Questo perché, prima della fine del finale di metà stagione, Rick ne aveva visto abbastanza.

Dopo aver visto Aaron essere picchiato e Spencer essere eviscerato accanto al tavolo da biliardo, Rick è ritornato quello di sempre, pronto a combattere il grande cattivo. E questo vuol dire che troveremo un Rick Grimes tutto nuovo quando lo show riprenderà il 12 febbraio. “Probabilmente è l’opposto di ciò a cui avete assistito“, dice Andrew Lincoln sul cambiamento di toni rispetto alla prima metà di stagione. “Sicuramente dal punto di vista di Rick. Vedrete di nuovo un uomo in azione con alcuni dei membri della sua famiglia“.

Sentire che si sta per entrare in battaglia è senza dubbio musica per le orecchie dei fan, così come lo sono questi altri commenti che Lincoln ha fatto ad Entertainment Weekly su ciò che dovremo aspettarci d’ora in poi dal suo personaggio: “C’è molta più spensieratezza nel signor Grimes, se riusciamo a crederci, rispetto a quella che avete visto“, dice Lincoln. “C’è una sorta di libertà in lui, una sensazione che arriva dall’aver perso tutto, e c’è anche il brivido del combattimento che ritorna in lui. Rick è ritornato in sé. Tutto quello che dico è che il gruppo è ritornato insieme“.

Lincoln dice anche che personalmente se l’è spassata a filmare la seconda metà della settima stagione, adesso che non deve più tremare di paura davanti a Negan ogni settimana. “Ho amato prendere parte a diversi dei prossimi otto episodi e sicuramente si ha più l’impressione di essere in uno show che conosco“, dice. “Ho adorato gli episodi in cui ero presente“.

Cosa molto più importante, predice che i fan saranno felici di quello che vedranno. “Nella seconda metà ci saranno i Magnifici Sette, o meglio, i magnifici otto episodi. Aspettate di vedere l’episodio 16. Vi giuro che lì c’è un momento in cui, quando ho letto il copione, ho iniziato a dare pugni per aria ed ho fatto un piccolo balletto“.

Fonte

Claire

Superfan di Rizzoli&Isles, ha visto talmente tanti crime e procedural che vorrebbe diventare un cop americano o addirittura entrare nella FringeDivision. Sin da piccola ha nutrito la passione per i libri di Patricia Cornwell ed è molto incuriosita dalla medicina legale. Da un paio d’anni a questa parte, ha quadruplicato le serie da seguire ed è soprattutto diventata una EvilRegal accanita, grazie al fantastico Once Upon a Time e alla splendida Lana Parrilla!
Sogna di vivere a Los Angeles per respirare appieno l’aria telefilmica, anche se negli ultimi anni Vancouver sta rubando la scena alla famosa località californiana. Se non fosse che fa troppo freddo, non sarebbe male vivere lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *