The Walking Dead – Jeffrey Dean Morgan “deluso” per l’addio improvviso a Carl

I fan più incalliti dei fumetti non sono gli unici ad essere rimasti spiazzati dalla scelta di uccidere Carl Grimes; Jeffrey Dean Morgan, che nella serie AMC interpreta Negan, si è detto a sua volta “deluso” da questa storyline.

L’attore ha infatti postato su Instagram un lungo tributo all’attore Chandler Riggs, nel quale ha non solo espresso la sua ammirazione per la performance attoriale del giovane, ma ha anche sottolineato come il rapporto fra Carl e Negan fosse una delle principali ragioni per cui si era voluto unire al cast di The Walking Dead. Si è inoltre detto contrariato dalla brevità del loro rapporto così come è stato trasposto sullo schermo. Ecco cosa ha scritto:

SPOILER (per le sei persone che, non so come, sono riuscite a rimanere all’oscuro…e vengono a sapere le notizie da Instagram?) @chandlerriggs5 ragazzo…che piacere. Non solo avere la possibilità di lavorare con te, ma poterti conoscere. Tu, amico mio, sei un eccezionale giovane uomo. Beh, prima di unirmi al cast ero un fan, un fan che amava vederti crescere di fronte alla videocamera. Dal primo momento in cui ti sei messo quel cappello da sceriffo troppo grande per la tua testa, fino al momento finale in cui stava così bene all’uomo che Carl era diventato. Più saggio e compassionevole di tutti noi. Tu hai i nostri cuori. Ad essere sincero, la principale ragione per cui volevo unirmi a questa banda di furfanti era perché ero un fan della relazione fra Negan e Carl nei fumetti…Era una delle mie storyline preferite, così come so era per te. Sarò per sempre deluso dal fatto che abbiamo solo grattato la superficie di quello che poteva essere. MA trarrò conforto dall’idea che tu sarai fuori di qui a vivere la tua vita. Sei diventato un grandioso giovane uomo, oltre che un attore dotato. Il mondo è la tua casa, Chandler. Dobbiamo tutti sederci e guardarti vincerlo. Quindi, sappi che ci mancherai nello show, ma sappi che qui hai un’intera famiglia pronta a supportarti in caso di bisogno e impaziente di vedere cosa farai dopo. Ti voglio bene, Riggs. A presto“.

Senza dubbio le parole di Dean Morgan avallano l’idea che la decisione di Scott Gimple, showrunner ed EP di The Walking Dead, sia giunta improvvisa per tutti: pare che lo stesso Riggs, infatti, abbia avuto pochissime settimane di preavviso circa il suo addio.

A voi è piaciuto l’espediente narrativo della morte di Carl? Diteci la vostra nei commenti!

Fonte

About Allegra Germinario

Un mix letale fra Buffy Summers e Lorelai Gilmore, trova da sempre conforto in un mondo fatto di libri e serie tv. Fra i preferiti vanno annoverati Buffy l'Ammazzavampiri, Dexter, Justified, Banshee, Sherlock, Gilmore Girls e Jessica Jones.

Check Also

La Disney progetta una serie incentrata su Loki

La piattaforma streaming targata Disney, che debutterà prossimamente, si arricchisce sempre più. A quanto pare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi