Tom Hiddleston sul discorso ai Golden Globe: “Scusate, ero nervoso”

Se i discorsi di ringraziamento di Meryl Streep e Ryan Gosling ai Golden Globe 2017 sono stati tra i più apprezzati della serata, quello di Tom Hiddleston al contrario ha alzato un incredibile numero di critiche, tanto che l’attore è arrivato a scusarsi per le sue “ineleganti espressioni”, così definite dall’attore stesso, che dopo aver ricevuto il premio per The Night Manager ha cercato di portare all’attenzione del pubblico la guerra civile in corso nel Sud Sudan, a molti sembrato solo un gesto molto autoreferenziale.

Volevo solo dire… Sono completamente d’accordo sul fatto che il mio discorso ai Golden Globe la scorsa notte è stato espresso in modo non elegante“, ha scritto su Facebook l’attore. “In verità, ero molto nervoso, e le mie parole sono solo uscite fuori nel modo sbagliato“.

Nel suo discorso (qui il video), Hiddleston raccontava del suo recente viaggio in Sud Sudan con l’UNICEF. Mentre era lì, l’attore è stato avvicinato da un gruppo di Medici senza Frontiere che gli hanno raccontato di aver visto la serie The Night Manager durante il bombardamento del mese precedente. Nel suo discorso, infatti, l’attore ha affermato di essersi commosso all’idea di “poter dare una qualche sorta di sollievo e intrattenimento a quelle persone… che cercano di aiutare in un posto distrutto dalle guerre“, dedicando infine il suo premio a “quelli che sono là fuori, a fare del loro meglio“.

Nonostante le sue buone intenzioni, il discorso dell’attore è stato letto come un’autoproclamazione e una banalizzazione della crisi umanitaria. Nel suo post, Hiddleston ha dunque cercato di spiegare che il suo intento era solo quello di “omaggiare l’incredibile coraggio e valore degli uomini e delle donne che lavorano senza sosta per l’UNICEF, per i Medici senza Frontiere e per il World Food Programme, e i bambini del Sud Sudan, che continuano a sperare e trovare gioia nei momenti più difficili. Chiedo scusa se i miei nervi hanno preso il sopravvento su di me“.

Insomma, l’attore di The Night Manager sembra davvero dispiaciuto per l’accaduto. Povero, Tom… ultimamente non ne azzecca una. La fugace storia con Taylor Swift non sembra gli abbia fatto troppo bene, voi cosa ne pensate?

Fonte

About Manuela

Classe 1991. Laureata in Scienze della Comunicazione. Appassionata di cinema e serie tv. Genere preferito: commedia. Nel tempo libero si diletta con la pittura. Top 5: The O.C., Prison Break, Sex and the City, Will&Grace, Daredevil.

Check Also

Katie Holmes e Jamie Foxx si sono lasciati

Dopo 6 anni d’amore Katie Holmes e Jamie Foxx si sono lasciati. Katie Holmes e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *