Veronica Mars – Perché Tina Majorino non è nel revival

Sebbene Tina Majorino non è presente nella quarta stagione, appena rilasciata da Hulu, di Veronica Mars, il suo alter-ego hacker, Mac, è stata comunque nominata. All’inizio degli otto episodi, la protagonista dice che la sua migliore amica è sparita a Istanbul. Non è mai spiegato perché lei sia lì, quindi TvLine ha girato la domanda direttamente al creatore Rob Thomas.

Veronica Mars
Tina Majorino nel ruolo di Mac in una scena del film di Veronica Mars.

Era davvero solo per far sapere agli spettatori che lei era irraggiungibile,” ha spiegato il produttore esecutivo. La location della sua sparizione è stata scelta arbitrariamente perché proprio Rob Thomas ha “avuto una vacanza piacevole” lì. “Non volevo che gli spettatori pensassero che Mac era a quattro isolati di distanza ma noi non la vedevamo mai.

Per la cronaca, Thomas asserisce che lui voleva che Tina Majorino facesse parte della quarta stagione di Veronica Mars. E i due hanno parlato di questa possibilità. “Quando abbiamo parlato, lei mi ha chiesto quale sarebbe stata la sua storia, e ho detto senza giri di parole che lei non avrebbe avuto la sua storia,” ricorda il produttore. “Le ho detto che il cast regolare avrebbe avuto meno rilievo del mistero generale. Non so se sia questo che l’ha fatta rinunciare o se avesse altri impegni.

Era la prima opzione.

In un comunicato esclusivo per TvLine, l’attrice ha confermato di non aver partecipato alla quarta stagione quando è stato chiaro che Mac non era una “parte integrante” degli episodi.

Ho un profondo amore per il personaggio di Mac e il mio obiettivo fin dall’inizio è stato quello di darle una traiettoria e il rispetto che merita,” ha spiegato Tina Majorino. “Il signor Thomas mi ha detto subito che la sua visione per Veronica Mars stava andando in una direzione diversa e che Mac non era una parte integrante di questo nuovo percorso. Rispetto questo grandemente. Quando il signor Thomas ha scritto per la prima volta questa parte per me, ero una giovane donna di 18 anni che è potuta crescere interpretando questo personaggio che adoravo. Lei è cresciuta con me come quelli che ci stavano guardando. Quando è venuto per offrirmi questo nuovo revival, ero eccitata dalla prospettiva, tanto quanto lo ero stata quando il film aveva ricevuto il via libera grazie ai nostri meravigliosi fan. Ma l’impegno richiesto rifletteva il meno valore di Mac in questo nuovo mondo di Veronica Mars.

Non c’era spazio per la mia amata regina hacker, e mentre la conversazione continuava, diventava sempre più chiaro,” aggiunge l’attrice. “Quindi, ho deciso di non partecipare. Sono così contenta di come sia finita per lei nel film che non volevo sminuirla facendola apparire in un modo che non soddisfaceva me, Mac o gli spettatori. Sono molto grata di aver fatto parte di questa serie e del film e spero che porti a tutti quelli coinvolti tanto successo quanto l’originale. Spero che i fan capiscano la mia logica e spero che capiscano che ci sono altri mondi oltre Veronica Mars che esploreremo insieme in futuro.

Fonte

chiara_mini

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l'adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *