Westworld – Tutto quello che sappiamo sulla seconda stagione

Pochi giorni fa la HBO ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Westworld, che tornerà in onda il 22 aprile con i nuovi episodi. Il giorno dopo, la serie verrà trasmessa anche in Italia, sul canale Sky Atlantic HD.


A pochi mesi dall’inizio del nuovo capitolo della serie di Jonathan Nolan, facciamo il punto della situazione su quello che sappiamo fin ad ora.

La nuova stagione di Westworld sarà composta da 10 puntate come la precedente e come confermato dai produttori, ci sarà un piccolo salto temporale all’inizio.

La storia quindi non riprenderà subito dalla ribellione iniziata da Dolores, ma andando avanti con le puntate verrà mostrato piano piano cosa è successo subito dopo.

La seconda stagione esplorerà tutta la nuova storyline che era stata creata da Ford e il caos sarà il tema principale di questo atto. Riguardo il focus di questa stagione, Nolan ha dichiarato:

Ford con le sue ultime azioni, ha messo in moto una sorta di piano. Nella seconda stagione vedremo in cosa consisteva questa sua idea e le sue intenzioni: voleva far fuggire Dolores e gli altri da quel mondo che aveva creato, oppure voleva solo dare una lezione alla razza umana?

Con l’arrivo del trailer, un messaggio segreto ha pure rivelato l’esistenza di altri cinque parchi nella struttura. Uno di questi è già stato svelato e sarà il “Samurai World”, mentre degli altri quattro non si sa nulla.

Riguardo il parco orientale, sappiamo grazie all’azienda Funko, che uno dei personaggi di questo parco sarà Musashi, leggendario spadaccino della storia giapponese. Il samurai sarà interpretato infatti da Hiroyuki Sanada, famoso per essere stato anche in Lost.

L’ottobre scorso, durante il Vanity Fair Summit del 2017, è stato chiesto a Nolan e Joy, come mai le ambientazioni romane e medievali, presente nell’idea originale, non siano ancora state presentate. I produttori hanno replicato con:

Non potevamo mostrarvi tutto subito, dovevamo lasciare qualcosa per la seconda stagione, non credete?

Lisa Joy debutterà come regista nel quarto episodio della seconda stagione che Nolan ha descritto come “una carneficina”:

È riuscita a renderlo molto più violento e disturbante di quanto avevamo immaginato assieme. Giuro che era un episodio abbastanza calmo ma Lisa è riuscito a trasformarlo in un vero bagno di sangue.

Nolan e Joy hanno risposto pure su che differenze ci saranno tra la prima e la seconda stagione:

Nella prima stagione, la situazione era relativamente tranquilla. Lo spettatore, pian pian capiva cosa stava accadendo, con i robot che pian piano si sarebbero svegliati e si sarebbero ribellati contro gli umani. Nella seconda stagione l’attacco è già avvenuto e vedremo il parco in una situazione completamente differente rispetto al passato. E anche la struttura della stagione sarà molto differente dalla scorsa.

Molti saranno i volti familiari che rivedremo in Westworld. Non sappiamo nulla se rivedremo Anthony Hopkins (tanto sappiamo che la morte del personaggio non conta nulla riguardo possibili apparizioni future), ma sappiamo che rivedremo Evan Rachel Wood, James Marsden, Jeffrey Wright, Ed Harris, Tessa Thompson, Luke Hemsworth, Simon Quaterman, Ben Barnes, Jimmi Simpson, Angela Sarafyan e Thandie Newton. Louis Herthum e Talulah Riley sono stati promossi a regular.

Il cast per la nuova stagione è stato largamente ampliato con nuovi personaggi: Gustaf Skarsgard (Vikings) interpreterà Karl Strand; Katja Herbers (The Leftovers) sarà Grace, un ospite del parco; Fares Fares sarà Antoine Costa, un tecnico. Neil Jackson e Jonathan Tucker sono entrati nella serie come regular, Jackson sarà Nicholas, un uomo che si ritroverà un un territorio ostile, Tucker invece interpreterà un militare di nome Craddock. Peter Mullan sarà invece il fondatore della corporation del parco di nome James Delos. L’ultima aggiunta del cast è Zahn McClarnon, di cui ancora non si sa che ruolo interpreterà.

 

Fonte: TvGuide

 

 

About Wilfred

Quando nel 2007 ho scoperto che per vedere le ultime due stagioni di OZ dovevo usare i sub in inglese, è stato l'inizio della fine.

Check Also

Gossip Girl – Mädchen Amick ricorda il suo rapporto con Chace Crawford

Mädchen Amick è praticamente sempre assunta su un set per causare guai. “Amano mettermi alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi