Will & Grace – I dettagli della seconda stagione

Il ritorno della rediviva comedy della NBC sta già prenotando una lista da serie A di guest stars.

Il famoso quartetto di Will & Grace sta tornando per altre risate – e un commento tempestivo – quando il revival della NBC farà ritorno in autunno.

La comedy – interpretata da Debra Messing, Eric McCormack, Megan Mullally e Sean Hayes – è stato rinnovata per ulteriori due stagioni (fino al 2020) dopo aver lanciato una stagione di successo nel 2017-18. Dopo più di dieci anni di assenza, Will & Grace ha avuto molto da dire in un clima di divisione in quanto ha accolto una porta girevole di guest stars di alto profilo, alcuni nuovi e altri di ritorno, nell’appartamento di Will e Grace impostato per la visione televisiva del giovedì sera.

La seconda stagione da 18 episodi del revival – la decima nel complesso – debutta il 4 Ottobre su la NBC. Prima della premiere, ecco tutti i dettagli sull’aggiornamento della prossima stagione.

Cosa è successo nel finale

Will & Grace ha terminato la prima stagione del revival con belle notizie – eccetto per Will e Grace. Il finale di stagione ha lasciato i migliori amici e coinquilini Will Truman e Grace Adler in una crisi esistenziale.

Dopo esser giunti alla conclusione con il loro status relazionale (single), tutti intorno alla coppia hanno deciso di prendere decisioni importanti, nella speranza di non finire come loro. I genitori vedovi di Will e Grace (interpretati da Robert Klein e Blythe Danner) hanno annunciato un fidanzamento lampo. Questo significa che la coppia protagonista saranno fratellastri – e anche Jack McFaland (Hayes) ha accettato la proposta di matrimonio dal nuovo fidanzato. Intanto Karen Walker (Mullally) pone fine alla sua lunga relazione con il suo amante (interpretato da Alec Baldwin) per dare priorità al suo matrimonio. Tutti hanno detto duramente a Will e Grace che le loro scelte erano motivate da quello che collettivamente consideravano il loro rapporto malsano.

Dove sono diretti Will e Grace, e Jack e Karen

Will e Grace, nauseati dall’idea di diventare fratelli, devono mettere in discussione se stessi e loro decisioni di vita negli ultimi istanti. Al termine dello show, il co-creatore e lo sceneggiatore David Kohan e Max Mutchnick hanno detto all’Hollywood Reporter che tutto era messo in gioco.

Stanno pensando: ‘Sembra che tutti stiano facendo cose in reazione a come è la nostra vita, forse ci stiamo illudendo ‘”, ha detto Kohan dei monologhi interiori di Will e Grace. “Quindi, chi prenderà qualche tipo di azione avventata? Ma sembra anche al punto in cui sei a metà della tua vita e pensi: ‘Voglio fare qualcosa. Voglio lasciare il segno. Se non avrò figli, cosa farò? Non può essere solamente l’inerzia che mi porta nei prossimi 30 anni. Devo fare una sorta di mossa qui nella mia vita e deve succedere presto”.

Grace, per esempio, avrà un nuovo interesse amoroso (interpretato da David Schwimmer, Friends) e i co-creatori dicono che i matrimoni, incluso quello di Jack, sono in movimento. Resta comunque da vedere se entrambi finiranno o meno all’altare. Ma è Karen che verrà sconvolta dalla sua decisione finale quando il marito mai visto, Stanley, divorzierà da lei quando lo show tornerà. “Stanley sta divorziando da lei – non è una scelta di Karen”, ha detto Mullally all’Hollywood Reporter, stuzzicando così facendo cosa aspettarsi da una single Karen. “Riuscite a immaginare? Pensate che sia brutto adesso? Aspettate di vedere finché non divorzia, si scatena l’inferno”.

Grazie all’account instagram di Hayes, gli spettatori dagli occhi d’aquila possono anche cercare spoiler e indizi nei titoli degli episodi per la prima metà della stagione, tra cui “Where in The World is Karen Walker?” e “Grace’s Secret”.

Nuovi Volti

Da Jane Lynch e Andrew Rannells a Ben Platt, la prima stagione del revival ha visto un susseguirsi di nuovi volti per guest stars. Possiamo rivivere la fama epica della comedy per avere il miglior elenco di talenti in città. Finora, la seconda stagione si sta migliorando anche per non deludere  quando si tratta di sorprese stellari.

Schwimmer sta tornando nel blocco NBC del giovedì – precedentemente noto come “Must-See-Tv” – con il suo ruolo ricorrente come nuovo interesse amoroso di Grace. “Abbiamo appena filmato il nostro primo episodio, e penso siamo rimasti sorpresi di quanta chimica ci sia stata immediatamente”, ha recentemente dichiarato Messing all’Hollywood Reporter. “Il suo personaggio è il più lontano possibile da Ross [Geller], e il suo personaggio spinge davvero i pulsanti di Grace. Fa davvero emergere un’energia nuova allo spettacolo, ed è davvero divertente”.

A unirsi a Schwimmer, ma in piccole apparizioni, sono Jon Cryer e la medaglia olimpica di bronzo Adam Rippon, che interpreteranno se stessi in camei in un episodio. L’arco narrativo di Cryer coinciderà con l’imminente trama di Karen e JAck. Chelsea Handler apparirà come cliente di Grace che inizia a uscire con sua sorella (interpretata da Mary McCormack). Anche Matt Bomer si unirà ai ranghi per un ruolo da un episodio come un affascinante conduttore televisivo con il quale uscirà Will.

Il ritorno delle guest stars

La prima stagione ha riportato volti familiari che vanno da Baldwin e Blythe a Harry Connick Jr. (ex marito di Grace), Bobby Cannavale (ex fiamma di Will), McCormack e Sara Rue (sorelle Adler) e nemici di Karen interpretati da Minnie Driver e Molly Shannon. Già confermato per riprendere quei ruoli ancora una volta sono Baldwin, McCormack e Driver.

Il divorzio in attesa di Karen dà a Baldwin l’opportunità di riprendere il ruolo del suo amante, Malcolm Widmark. La coppia ha chiuso la scorsa stagione con una scena di sesso senza contatto memorabile. Ed hanno già ripreso a filmare le sue scene. “Non so se sarà un accordo permanente, ma Alec almeno tornerà per un minuto, lo so per certo perché stiamo girando quell’episodio questa settimana“, aveva detto Mullally a HR dopo la sua nomina agli Emmy all’inizio di questa estate. “Karen Walker e Malcolm Widmark sono una coppia televisiva fantastica insieme, mi piace anche molto lavorare con Alec, è un professionista totale e lui è la persona più divertente, è qui solo per due giorni quindi proviamo un giorno e riprendiamo il giorno dopo.” La trama del divorzio è anche ciò che farà tornare Driver per un episodio come la figliastra di Karen, quando lei avrà bisogno di più soldi nel suo accordo matrimoniale.

La prima stagione ha dato a Rosario di Shelley Morrison un vero addio e reso omaggio sia alla defunta Debbie Reynolds che a Sydney Pollack, che ha interpretato la mamma di Grace e il padre di Will, rispettivamente, durante la corsa originale. Sebbene Danner e Klein (che ha sostituito Alan Arkin nel ruolo) non siano ancora stati confermati ufficialmente, la trama del matrimonio di Kohan e Mutchinick indica il loro probabile ritorno. Lo stesso dovrebbe andare per Jordan Alvarez, che intepreta il fidanzato di Jack. “Vogliamo sempre che questi personaggi continuino a vivere”, ha detto Mutchnick a proposito delle guest star dello show quando gli è stato specificamente chiesto riguardo agli interpreti coinvolti. “Una volta che sono nello show e quando si adattano bene a loro, speriamo di vedere queste persone più e più volte perché pensiamo che al pubblico piaccia tanto quanto a noi.

Il futuro del Revival

Il revival di Will & Grace è già stato ripreso per una terza stagione, anch’essa da 18 episodi. Con lo spettacolo già rinnovato, gli sceneggiatori hanno l’opportunità di esplorare i modi complicati in cui la volontà e la grazia possono giustificare il loro rapporto – o meno – poiché ognuno di noi capisce come lasciare il segno nel mondo. “Avere due stagioni è un dono davvero meraviglioso che la NBC ci ha regalato. Ci permette di rilassarci – beh, non siamo mai rilassati – perché sappiamo che saremo qui”, ha detto Mutchnick nella produzione della seconda stagione. “Vogliamo provare a raccontare le storie più interessanti che possiamo su questi personaggi”. 

E se tocca Mullally, lo spettacolo andrà oltre la terza stagione. “Sono sempre stata molto aperta su questo“, ha detto sulla longevità della serie. “Voglio portare lo spettacolo a terra, al punto che quando lo show si accende, le persone lanciano le cose alla televisione. Questo è quanto a lungo voglio farlo.”

fonte

About ManuMa

Amante di libri, musica, cinema e serie tv (altrimenti non sarei qua!). Ho perso il conto di quante serie tv guardi, ho iniziato ad appassionarmi grazie a Prison break e successivamente Chuck, e da quando guardo le serie in contemporanea con gli States ho trascorso tanto di quel tempo al pc che potrei essere diventata un tutt'uno con esso. Prediligo le serie comedy, drama e fantasy che dire? La mia età non la rivelo ahah

Check Also

Firefly Lane – Sarah Chalke sarà co-protagonista della Heigl

Sarah Chalke si unisce alla grande famiglia di Netflix entrando nel cast di Firefly Lane. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *