Younger – Il creatore parla dei colpi di scena del finale

Younger

Proprio quando pensavamo di sapere cosa Younger aveva in serbo per tutti i nostri personaggi preferiti, ecco che arriva il finale di stagione che ci ricorda che niente è mai prevedibile in questa serie (e non solo quando c’è di mezzo un’impalcatura).

Un veloce punto della situazione: Come punizione nei confronti di Liza per aver rifiutato un lavoro alla Chick(y), Cheryl ha fatto trapelare alla stampa il suo flirt con Charles, costringendo lui a rinunciare ad essere il volto pubblico della Empirical. D’ora in poi, Millennial sarà il fiore all’occhiello della compagnia, con Kelsey alla direzione. (Zane, però, non avrà un posto in prima fila in quanto ha già ottenuto un lavoro da un’altra parte). Nel frattempo, Diana si è resa conto di quanto ami Enzo dopo che l’ha quasi perso nelle fogne, e Josh pensava di essere pronto ad avere un bambino… finché Clare si è presentata alla sua porta con una sorpresa: è incinta!

Perciò, cosa succederà adesso a Liza e Charles? Josh è davvero il padre del bambino di Clare? E a cosa pensava Charles quando ha approvato Kelsey come nuovo volto della casa editrice? Per avere tutte le risposte (ed altro!), TVLine ha parlato direttamente con il creatore Darren Star.

Iniziamo con l’ultima scena tra Charles e Liza, che sembravano un po’… rammaricati. Puoi portarci nelle loro teste, in quel momento?
Questa relazione è sempre stata un po’ una fantasia. Non si conoscevano veramente prima di questa stagione, che ha riguardato il superamento dell’illusione verso la realtà. Lui ha avuto la possibilità di conoscerla, sono stati onesti l’uno con l’altra e le circostanze li hanno messi entrambi in una situazione in cui non si aspettavano di essere. E allo stesso tempo pensano “Ok, sarà una sfida”, ma non vuol dire che non vogliono stare insieme. Non vuol dire per sempre infelici e scontenti, solo per sempre realisti.

A proposito dell’essere realisti, Clare è un personaggio ambiguo. Possiamo essere sicuri che il suo bambino sia di Josh?
Questo è sicuramente qualcosa che verrà messo in dubbio nella sesta stagione. E cosa vuole dire se lui è il padre?

Josh pensa di volere un bambino, ma in base al suo piccolo viaggio mentale, ho l’impressione che vuole solamente un futuro con Liza. Qual è la verità?
Credo che sia una fantasia, ma penso anche che Josh abbia pensato a questa cosa sin dal momento in cui Liza aveva avuto un ritardo. Credo che Josh continuerà a maturare e la percezione della loro differenza d’età diventerà meno importante col passare del tempo.

Spostandoci verso un’altra coppia, Diana ed Enzo – quasi mi aspettavo che lei gli facesse la proposta sotto una pioggia di scarichi. Per caso era stato preso in considerazione?
Non una proposta, ma credo sia stato molto importante il fatto che lei sia andata lì. Ha trovato questa relazione inaspettata e non sarà priva di sfide. Ma lei ha preso un impegno.

Il suo essere disposta a rovinare quel cappotto è stato quasi simile ad una proposta.
Per lei è stato il più grande gesto romantico che potesse fare.

Ci sono stati anche dei grandi cambiamenti alla Empirical. Kelsey è davvero pronta a gestire una casa editrice?
[Ride] Probabilmente no. Sarà un viaggio interessante per lei. Ho visto questa storia nella mia vita, quando qualcuno ti dà quel tipo di responsabilità. La sua ambizione va oltre la sua maturità.

E non avrà Zane ad aiutarla. Non se n’è andato per sempre, vero?
Già. Solo perché Zane è fuori dall’ufficio, non vuol dire che è fuori dalla serie.

Solo una digressione: se lavorassi alla Empirical, penso che odierei Kelsey e Liza. Tutto gira intorno a loro.
[Ride] Vero? Chi sono le altre persone e perché non hanno mai voce in capitolo?

Un’ultima cosa, amo Laura Benanti in questa serie. Credo ci stia alla perfezione. Dato che Quinn ha messo una quota nella compagnia, dovremmo aspettarci di vederla ancora?
Siamo molto, molto fortunati ad averla. Spero sicuramente che ritorni, assolutamente.

Fonte

About Claire

Superfan di Rizzoli&Isles, ha visto talmente tanti crime e procedural che vorrebbe diventare un cop americano o addirittura entrare nella FringeDivision. Sin da piccola ha nutrito la passione per i libri di Patricia Cornwell ed è molto incuriosita dalla medicina legale. Da un paio d’anni a questa parte, ha quadruplicato le serie da seguire ed è soprattutto diventata una EvilRegal accanita, grazie al fantastico Once Upon a Time e alla splendida Lana Parrilla! Sogna di vivere a Los Angeles per respirare appieno l’aria telefilmica, anche se negli ultimi anni Vancouver sta rubando la scena alla famosa località californiana. Se non fosse che fa troppo freddo, non sarebbe male vivere lì.

Check Also

Sarah Paulson AHS

American Horror Story – Sarah Paulson e le sfide che la serie le dà

Il nuovo ciclo antologico della serie di FX, il tanto atteso crossover tra Murder House …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi