Younger – Sutton Foster dice la sua sul primo episodio

Younger Sutton Foster

Dopo la visione della premiere della quinta stagione di Younger siamo tutti un po’ rimasti a bocca aperta e abbiamo pensato “cazzarola, non posso credere che sia successo”, ma non siamo i soli, anche l’attrice protagonista della serie, Sutton Foster, ha da dire la sua.

Entertainmet Weekly ha avuto l’opportunità di intervistare la Foster per sapere come si è sentita dopo la visione di “#LizaToo” in relazione all’argomento #MeToo trattato durante l’episodio e, naturalmente, a quella GROSSA rivelazione nei momenti finali.
Attenzione, se non avete ancora visto l’episodio, d’ora in poi ci saranno degli spoiler!

La stagione inizia con il ritorno di Liza a New York, pronta a tornare a lavoro alla Empirical dove viene accolta dall’eccitante notizia che Edward L.L. Moore, il più grande autore della casa editrice, è pronto ad annunciare un nuovo prequel della sua serie “Crown of Kings”. Non così in fretta…

Ricorderete che in un paio di stagioni fa l’autore aveva costretto Liza ad indossare un costume formato da appena tre pezzi per diventare il suo personaggio Pam Pam e poi le aveva fatto dei commenti volgari… Beh, a quanto pare Liza non è stata l’unica vittima delle sue squallide stranezze, e verso la fine dell’episodio Charles (Peter Hermann) ha fatto la cosa giusta denunciando l’autore.

Tra la quarta e la quinta stagione il mondo è cambiato“, ha affermato la Foster. “Darren Star [creatore della serie] e gli scrittori hanno detto ‘L.L. Moore non è più divertente’, e dopo gli episodi in cui lui cerca di darmi la sua chiave di stanza di un hotel e flirta con me, è ovvio che adesso dovevamo attaccarlo. Charles viene messo in una posizione in cui deve fare la cosa giusta, a costo di mettere la sua azienda in un grande rischio. Sceglie di fare la cosa giusta e anch’io vengo messa in quella posizione, all’inizio dico ‘No, va bene’, ma poi più tardi realizzo che devo fare qualcosa“.

Grazie alla principale premessa della serie – Liza che si fa passare per una ventenne quando in realtà è una quarantenne – Younger è in grado di includere diverse esperienze e prospettive di come, nel corso degli anni, sono state affrontate le molestie sessuali. Nella premiere, Diana (Miriam Shor) parla delle sue esperienze, che, mentre 20 anni fa erano considerate tristemente comuni, nel 2018 verrebbero considerati discutibili (come minimo!). “Ai tempi non li chiamavamo molestie sessuali“, dice Diana a Liza parlando delle sporche insinuazioni e degli uomini che si vantavano davanti a lei. “Li chiamavamo semplicemente ordinaria amministrazione“.

È bello vedere nella serie diverse prospettive da parte di diverse generazioni“, dice la Foster. La serie inserisce l’umorismo per mantenere il tono leggero, ma la Foster ha creduto fosse necessario includere questo tema così frequente. “Sono orgogliosa che gli sceneggiatori abbiano affrontato l’argomento con forza ed umorismo“, ha aggiunto. “Per loro è un’opportunità fare la cosa giusta e creare anche del dramma all’interno della serie. In più, con la grande rivelazione a fine episodio, si è avuta l’impressione che fosse più un finale di stagione che una premiere!

E sì, quello. Dopo che Charles si fa avanti e posticipa la pubblicazione de “Le cronache di Pam Pam”, L.L. Moore decide di screditare le sue accusatrici piuttosto che ammettere qualsiasi colpa. Dato che Liza si trova tra di esse e che quindi fa queste accuse contro di lui, Moore va da Charles con delle prove riguardanti la vera età della donna per screditarla. Con questo, il segreto che Liza ha tenuto nascosto dal suo capo ed interesse amoroso per quattro stagioni è svelato!

Charles ci mette un po’ di tempo per rendersi conto di tutto ciò“, afferma la Foster. “Inoltre, l’azienda al momento non si trova in una bella situazione, e non sarebbe una cosa buona attirare su di sé altra attenzione negativa, perciò diciamo che Charles terrà questo segreto per sé per un po’. Il tutto si svolgerà in un modo molto interessante.

Dato che sempre più personaggi sono a conoscenza della verità, e dato che la stagione si è appena avviata, sembra che avremo davanti una montagna russa di episodi che non rallenterà. “Un altro personaggio principale scoprirà la verità in questa stagione“, anticipa la Foster. “O si potrebbe dire che diversi personaggi lo scopriranno.

Mentre la rivelazione fatta a Charles senza dubbio confonde sempre di più le cose dal punto di vista romantico tra lui e Liza, la Foster è contenta che il segreto sia stato svelato. “Sono entusiasta!“, dice. “Più persone lo sanno, più semplice è la situazione. L’unica cosa spiacevole, però, è che non è stata Liza a dirlo a Charles; lui lo scopre in questo modo folle mentre a Josh (Nico Tortorella) e a Kelsey (Hilary Duff) è riuscita a dirlo. Eppure è divertente! Ovviamente io so cosa succederà, ma non vedo l’ora che tutti voi lo scopriate.

Younger va in onda ogni martedì su TVLand. Se avete voglia di leggere cosa hanno anticipato gli attori su questa quinta stagione andate qui.

Fonte

About Claire

Superfan di Rizzoli&Isles, ha visto talmente tanti crime e procedural che vorrebbe diventare un cop americano o addirittura entrare nella FringeDivision. Sin da piccola ha nutrito la passione per i libri di Patricia Cornwell ed è molto incuriosita dalla medicina legale. Da un paio d’anni a questa parte, ha quadruplicato le serie da seguire ed è soprattutto diventata una EvilRegal accanita, grazie al fantastico Once Upon a Time e alla splendida Lana Parrilla! Sogna di vivere a Los Angeles per respirare appieno l’aria telefilmica, anche se negli ultimi anni Vancouver sta rubando la scena alla famosa località californiana. Se non fosse che fa troppo freddo, non sarebbe male vivere lì.

Check Also

Gossip Girl – Mädchen Amick ricorda il suo rapporto con Chace Crawford

Mädchen Amick è praticamente sempre assunta su un set per causare guai. “Amano mettermi alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi