Younger

Younger – Rilasciato il trailer della quarta stagione

Deve esserci un finale migliore di questo per noi“, dice Liza a Josh nel lungo trailer dell’imminente quarta stagione di Younger (su TV Land dal 28 giugno). Ma dopo tutto quello che è successo tra loro, è davvero possibile?

La quarta stagione riprende immediatamente dopo che Liza ha lanciato la confessione bomba su Kelsey – che ha mentito sulla sua età, nel caso non aveste visto la serie – e vedremo le ripercussioni di quell’ammissione [per citare Kelsey “S–t’s about to go down” (Sta per succedere il finimondo)].

E parlando di citazioni di Kelsey, TVLine ha recentemente visitato il set di Younger, in cui Sutton Foster, Hilary Duff ed il resto del cast hanno anticipato alcune delle loro battute preferite della nuova stagione:

Mentre il trailer è pieno del solito dramma all’interno del gruppo – Charlie continua ad essere provocante, Diane continua ad essere ignara di tutto e Maggie continua ad essere… impegnata – c’è una prospettiva molto più preoccupante all’orizzonte: Josh e Kelsey si stanno per caso avviando verso una storiella?

Sei praticamente l’unica persona al mondo che capisce quello che sto passando“, le dice, frase che normalmente non ci preoccuperebbe – tranne per il fatto che questo trailer è tutto pieno di momenti tra Josh e Kelsey.

In questa nuova stagione ci sono tantissime guest star che non vediamo l’ora di vedere, tra cui Kristin Chenoweth (American Gods), Charles Michael Davis (The Originals), Jennifer Westfeldt (24) e Michael Urie (Ugly Betty).

Fonte

Claire

Superfan di Rizzoli&Isles, ha visto talmente tanti crime e procedural che vorrebbe diventare un cop americano o addirittura entrare nella FringeDivision. Sin da piccola ha nutrito la passione per i libri di Patricia Cornwell ed è molto incuriosita dalla medicina legale. Da un paio d’anni a questa parte, ha quadruplicato le serie da seguire ed è soprattutto diventata una EvilRegal accanita, grazie al fantastico Once Upon a Time e alla splendida Lana Parrilla!
Sogna di vivere a Los Angeles per respirare appieno l’aria telefilmica, anche se negli ultimi anni Vancouver sta rubando la scena alla famosa località californiana. Se non fosse che fa troppo freddo, non sarebbe male vivere lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *