Becoming Us – Iniziamo a conoscere Ben e la sua famiglia

0
930

Becoming Us

Ben Lehwald è un tipico adolescente del Midwest e si trova in una situazione straordinaria.

Tre anni fa, il diciassettenne di Evanston, ha saputo che i suoi genitori, Suzy e Charlie, stavano divorziando. Poi, tre mesi dopo, Charlie disse a Ben che stava per sottoporsi ad un intervento per una rassegnazione di genere e diventare Carly.

Per la maggior parte degli adolescenti, tutto ciò causerebbe una chiusura in se stessi o andare in contro ad un crollo emotivo. Ma Ben, più maturo della sua età anagrafica, ha deciso che questo cambiamento improvviso e drammatico nella sua realtà non riguardava lui in prima persona.

La mia reazione iniziale è stata chiedermi A) se i miei genitori sarebbero stati bene e B) se questo era davvero quello che volevano e se potessi essere in grado di fare il possibile per essere un figlio premuroso e di supporto, affinché soddisfacessi i loro standard in base a ciò che volevano fare nelle loro vite”, ha raccontato Ben a Zap2it, dal cui punto di vista viene raccontata la serie non scritta di ABC Family, Becoming Us. “All’inizio c’è stato una sorta di shock e un’intera valanga di emozioni che mi correvano per la testa, ma ero soprattutto preoccupato per il loro benessere e se loro sarebbero stati bene”.

La serie, di Ryan Seacrest Production, racconta la storia dei Lehwald mentre si adattano alla loro nuova vita. Carly adesso vive in un’altra casa, mentre Suzy guida Ben durante i suoi anni di liceo e la sorella Sutton ritorna a casa per pianificare il suo imminente matrimonio.

A supportare Ben attraverso tutto questo cambiamento c’è Danielle, la cui famiglia ha subito anche una simile transizione quando suo padre ha annunciato l’intenzione di diventare una donna.

Essere circondato da questa situazione mi ha dato la sensazione di trovarmi in un nido sicuro, più o meno”, ha spiegato Ben, “perché posso andare da lei e dirle come mi sento a riguardo, avere quindi qualcuno che non giudichi e che sta attraversando la stessa cosa nel mio stesso momento. Quindi è stato molto bello”.

Ben, un aspirante fotografo, è rimasto affascinato dall’attrezzatura delle telecamere usate per documentare la sua vita e quella della sua famiglia. E con l’università non tanto lontana, non ha escluso una carriera nel mondo dei media.

Ho il piede quasi fuori dalla porta, quindi potrei pure. Ed immagino si tratti solo di attendere e vedere cosa succede, e se qualcosa si imbatte nel mio cammino, sicuramente la prenderò al volo”, dice con una risata.

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here