Black Sails – Recensione 3×10 – XXVIII

0
54

Non posso crederci, ma dopo uno dei colpi di scena più traumatici della storia dello show (nemmeno la temporanea dipartita di Billy Bones si può paragonare a questo): la morte di Charles Vane, è arrivato il momento di salutare anche la terza stagione di Black Sails. Per fortuna sappiamo già che è stato rinnovato per una quarta, perché se c’è qualcosa che questa stagione ha dimostrato è che gli autori di Black Sails hanno ancora molto da raccontare e noi attendiamo con ansia gennaio 2017 per vedere quali altre avventure vivranno il capitano Flint e i pirati di Nassau.

Finalmente dopo tre stagioni abbiamo un tesoro nascosto da Flint su una particolare isola e l’unico a sapere il luogo esatto dove è sepolto è proprio quel furbacchione di John Silver. Tutto l’episodio è intervallato dalla conversazione tra questi due personaggi.

tumblr_o4luzafb1F1rp382io1_250tumblr_o4luzafb1F1rp382io2_250
tumblr_o4luzafb1F1rp382io8_250tumblr_o4luzafb1F1rp382io9_250
tumblr_o4luzafb1F1rp382io10_250

Conversazione che per certi versi potremo definire profetica, visti poi gli avvenimenti raccontati ne L’Isola del Tesoro di Stevenson. Silver fa un paio di considerazioni interessanti su come Flint sembri essere l’unico elemento comune a parecchie tragedie e vite spezzate e conoscendosi John sa che se dovesse arrivare il momento, la sua fedeltà sarebbe solo verso se stesso. Infatti, il pirata non nota solo la somiglianza nella situazione tra lui e gli altri due malcapitati : Miranda e Thomas, ma soprattutto considera le differenze. Miranda e Thomas non sono mai stati pari, eguali con Flint, ma si sono trovati su piani diversi, mentre Silver si considera ormai, dopo tre anni passati ad essere la sua ombra, come un suo eguale, specie dopo aver assaggiato quanto sia bello abbandonarsi all’oscurità e alla violenza. Inoltre, fa notare come solo Silver si trovi nell’unica situazione di essere allo stesso tempo amato e temuto dagli alti pirati, mentre Flint per quanto rispettato non è mai stato amato, troppo autoritario e misterioso per essere idolatrato dagli altri pirati. E avvisa Flint che, dovessero verificarsi delle circostanze in cui Silver fosse costretto a scegliere, lui ne sarebbe la rovina, messaggio che probabilmente il veterano della pirateria prende sotto gamba.

tumblr_o4v9nyzblU1rp382io2_250tumblr_o4v9nyzblU1rp382io1_250
tumblr_o4v9nyzblU1rp382io3_250tumblr_o4v9nyzblU1rp382io4_250
tumblr_o4v9nyzblU1rp382io5_250tumblr_o4v9nyzblU1rp382io6_250
tumblr_o4v9nyzblU1rp382io7_250tumblr_o4v9nyzblU1rp382io8_250

Decisamente il senso di superiorità di Flint lo porterà a sottovalutare John Silver, la cui reputazione a Nassau sta diventando leggenda grazie alle macchinazioni di Billy Bones che ha deciso di dare ai pirati qualcuno di nuovo da temere e amare allo stesso tempo. Ed è proprio grazie a Billy che un’altra delle cose che sappiamo essere accadute grazie agli eventi raccontati ne L’Isola del Tesoro viene a verificarsi: le famose macchie nere, il presagio di morte dei marinai che Billy comincia a mandare per creare un clima di terrore sull’isola.

Flint ha impartito una sonora sconfitta alla Marina Inglese, aiutato anche dall’aiuto provvidenziale di Barbanera via mare, ma la guerra per la riconquista di Nassau deve ancora iniziare e sappiamo già che Woodes Rogers e Eleanor non sono avversari da sottovalutare. In tutto questo bisognerà vedere quale sarà la parte finale con cui si schiererà Max, ma sappiamo per certo che proverà a giocare da entrambe le parti finché non prevarrà un chiaro vincitore. La ragazza ha un istinto di sopravvivenza fenomenale. Ma intanto un’alleanza si è formata:

I’ve watched Nassau follow madmen.

tumblr_o4nms6VUoB1rp382io1_500

I’ve watched her follow rich men.

tumblr_o4nms6VUoB1rp382io3_500

I’ve watched her bow before tyrants.

tumblr_o4nms6VUoB1rp382io2_500

But now, it’s time she had a king.

tumblr_o4nms6VUoB1rp382io5_r1_500

Finale di stagione assolutamente perfetto: battaglie, azione, intrighi, minacce, alleanze, tesoro, isola. Decisamente il miglior episodio sui pirati possibile! Devo dire che ad ogni stagione presentata Black Sails ha sempre fatto un salto di qualità in avanti, quindi mi aspettavo qualcosa di bello, ma non qualcosa tanto entusiasmante, dopo una stagione così le aspettative per il prossimo anno sono altissime.

Prima di salutarvi volevo abbandonarmi un attimo alla fangirl che è in me. Ora, io sono una donna eterosessuale, ma nonostante questo, quanto è figa Anne Bonny? Quando ha assaltato la nave era bellissima e terribile, l’ho amata profondamente! E dite la verità anche voi avreste voluto assaltare lei! ahahahaha ok la smetto qui.

tumblr_o4nruepzk21v4bogyo3_250tumblr_o4nruepzk21v4bogyo2_250tumblr_o4nruepzk21v4bogyo1_250

Non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento l’anno prossimo con Black Sails, continuate a seguirci sempre qui su Serial Crush!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here