Devious Maids – Recensione 4×06 – The Maid Who Knew Too Much

0
5

Puntata un po’ fiacca quella di questa settimana, ma dopo la #bigrevelation della 4×05 serviva un episodio che chiarisse i punti ancora oscuri.
Francis è Mother, ovvero il capo dei capi della setta “Il Circolo” di cui, abbiamo appreso, faceva parte anche Peri. Quindi è sempre più chiaro che la sua morte sia stata orchestrata dalla setta, ma perché?
Come dice, giustamente, Rosie è probabile che lei volesse uscirsene con le mani pulite e usare Spence come capro espiatorio era l’unico modo per passare inosservati.

Cattura2Ma lo dice anche il titolo, c’è una maid che sa troppo e questa domestica è appunto Rosie. Sarebbe compito di Ben tenerla a bada o farla addirittura fuori, ma abbiamo visto benissimo che quando Mother è delusa non ci sono “se” e “ma” che tengano.
D’altro canto, Rosie sembra aver riacquistato tutte le funzioni celebrali in una volta, ma soprattutto lei e Genevieve si coalizzano per infiltrarsi nella setta. La chiave d’accesso è data da Fabian, il parrucchiere gay che si crede etero – sicuramente perché manipolato dalla setta- e dai sui test psicologici che ci danno un indizio sulla reale età di Genvieve. A quanto pare la rich girl più frivola di BH ha superato la sessantina, ma c’è da dirle che non li dimostra affatto! Ottima stagionatura, Gen!
Per lei è stato uno stress dover rispondere all’interrogatorio, ma sono certa che il suo ingresso nella setta ci regalerà i soliti momenti esilaranti a cui Gen ci ha abituati.
E non dimentichiamo la recita in prigione di Spence! Alzi la mano chi pensa che sarà il momento migliore della stagione!

E a proposito di età rivelate, la nostra Carmen Luna arriva alla soglia dei mitici #40!
Come la stragrande maggioranza delle donne – non mentiamo! – anche lei non è contenta di varcare un traguardo che vede come sinonimo di “vecchiaia”.
CatturaCarmen ha sperimentato sulla propria pelle quanto possa essere inclemente il mondo dello spettacolo e quanto questo si fondi molto sulla giovinezza e i vantaggi estetici di un bel fisico e di un volto fresco.
Ma a lei non manca nulla, neppure le occasioni che nel corso delle stagioni si sono avvicendate, fallendo una dopo l’altra. #lasfiga
A nulla vale l’essersi sostituita a sua figlia Daniela in un provino, perché il fallimento è sempre in agguato e a Carmen va male anche stavolta. Quanto è ridicolo il cliché del motivo dello strappo che manda all’aria il provino? Qualcuno preghi per questa donna! #pray4Carmen #OnlyLourdes
Ciononostante, la disperazione per il fallimento la spinge tra le braccia del cameriere che ha da sempre una cotta per lei. Che shock, ragazzi! Come reagirà prossimamente la bella Carmen?

A quanto pare “fallire” è la parola d’ordine di questa settimana le nostre deviate.
Un’altra protagonista in tal senso è Zoila. La sua relazione clandestina con Kyle procede teoricamente a gonfie vele, fin quando la maid non ha la felice idea di orchestrare il piano che fa scoprire tutto ad un’infuriata Francis.
E’ triste vedere come Zoila, così impegnata a vivere da #richgirl, non si sia ricordata delle pseudo amicizie di convenienza che nascono in quel tipo di ambiente.
Cattura3Per me è strano vedere anche lei così tanto out of character nelle ultime puntate, come se i vent’anni di servizio a casa Delatour non le abbiano insegnato nulla.
Possiamo giustificarla con la scusante dell’ammore che rende tutti idioti, ma si prospettano tempi duri per la Zoila, senza considerare che il suo tempo come ricca signora sta per scadere. Non so immaginare il suo epilogo per questa stagione, ma non mi stancherò mai di dire che la vera rivelazione della season4 è la partnership tra lei e Adrian Powell.
Inaspettata e ben funzionante, ma ci mancano ugualmente i momenti tra Gen&Zoila. #givethemback

E l’ultima ex-maid che deve affrontare rogne lavorative è Marisò.
Chi conosce il mio pensiero riguardo questo personaggio immagina quanto io abbia goduto per le critiche che il regista ha rivolto alla controparte letteraria di Marisol.
Devious-Maids-4x06-5Vi giuro, sembrava di leggere una mia recensione e mi sono addirittura commossa per la gioia! #sosoddisfazioni
E mentre io mi crogiolavo nel compiacimento, Marisò viveva male la produzione del suo film. Sembrava avesse trovato una miniera d’oro, ma il futuro regista le ricorda quanto le leggi hollywoodiane siano spietate e irrispettose nei confronti degli autori. Per non parlare dello spiccato maschilismo che emerge nella correzione dello script: ora, premesso, il personaggio non sia questo granché, dire che un uomo nei panni di un domestico in incognito – sempre preservando lo scopo della missione – sia più credibile di una donna non è accettabile.
Per quanto terribile e indisponente sia Marisò, nella prima stagione ha dimostrato quanto sia grande l’amore di una madre nei confronti del figlio. Ha rischiato il tutto per tutto e ha dato prova di incredibile coraggio. Le vanno riconosciuti questi meriti, tralasciando l’odiosità del suo carattere per un attimo. Quindi penso che la sua sia una giusta lotta per la preservazione della storia che merita di essere raccontata così com’è.
Voi che dite, il film si farà o no? #sondaggiamo

Cattura5Il mio dulcis in fundo preferito è, come sempre, Evelyn Powell.
Il suo appuntamento con il reverendo Hamilton è andato meglio del previsto e questo non va – ovviamente – giù ad Adrian. E neanche a noi #PowellAddicted a dirla tutta.
Il #teamPowell li rivuole insieme e cinici come sempre, ma se Evelyn si infatua per bene del superbuonogentileapparentementeperfetto reverendo, le speranze di Adrian potrebbero affievolirsi.
DM ci insegna che a fidarsi delle apparenze non si guadagna nulla di buono, quindi perché ho la sensazione che anche Hamilton sia coinvolto con il Circolo o che, comunque vadano le cose, non sia così pulito e perfetto come vuole apparire?
Sicuramente sarà Adrian ad impegnarsi a scovare i suoi scheletri nell’armadio, anche solo per il gusto di riprendere Evelyn con sé.
Anche qui altra domanda: secondo voi cosa nasconde il magnanimo reverendo?

Con questi interrogativi vi saluto e vi do appuntamento alla prossima settimana!
Ricordate i gruppi Innamorati delle Serie Tv (Serial Crush) & Devious Maids – Italian Fandom. 

Previous articleEmmy 2016: Le Nomination
Next articleMr. Robot – Nuovi personaggi in arrivo nella 2ª stagione
Nata - ormai - parecchi anni fa, è da sempre stata una grande appassionata di serie tv, ma solo con l'avvento dello streaming ha iniziato a seguirne talmente tante da mandarsi da sola in fumo il cervello. Partita con "The Vampire Diares" (che non segue più per ovvi motivi di declino), si addentra ben presto in questo mondo che la porta a scrivere recensioni random e a gestire una pagina su Facebook. Oncers incallita, ha una passione folle per Matt Bomer e Nathan Fillion, che ama disperatamente e senza alcuna possibilità di vederli nemmeno da lontano. Ha un "omino del cervello" con fandom tutti suoi, il ché la fa sembrare spesso e volentieri un po' comicamente contraddittoria. Stanno litigando tuttora. Visto che passa un bel po' di ore davanti al pc per vedere telefilm, ama allietare questi momenti con del buon cibo spazzatura: una rovina per la forma fisica, ma anche per questo la colpa ricade sull'omino del cervello. #scaricabarilemodeon Non ha ancora capito la vera utilità di Twitter (e non le frega più di tanto), si diletta tra la costante ricerca di un lavoro - che teme di non trovare mai - e la quarta stesura del suo primo romanzo che sembra essere quella buona. Il tutto tra una distrazione e l'altra. E le montagne di libri che deve ancora leggere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here