Home Gossip Emmy 2016 – Il furto della borsetta di Amanda Abbington

Emmy 2016 – Il furto della borsetta di Amanda Abbington

0
14

Quando il cast di Sherlock: The Abominable Bride è salito sul palco per ritirare il premio Emmy per il miglior film televisivo, sulle poltroncine è stato commesso un crimine! Amanda Abbington, che interpreta Mary Watson nello show della BBC, tornata al suo posto dopo aver accettato il trofeo (e aver parlato ai giornalisti), ha scoperto che qualcuno le aveva rubato la borsetta. Allora è proprio il caso di dire: dov’è Sherlock quando si ha bisogno di lui?

“Grazie per i bei tweet. Sono così felice che abbiamo vinto un Emmy! Figo, eh?” ha twittato l’attrice.

https://twitter.com/CHIMPSINSOCKS/status/777767392415887360?lang=it

“Comunque, siamo saliti a prendere l’Emmy, abbiamo rilasciato qualche intervista, sono tornata al mio posto e qualche bastardo mi ha fregato la borsetta da sotto la poltroncina. Ottimo.” 

https://twitter.com/CHIMPSINSOCKS/status/777767695055851521?lang=it

“Dentro c’era il telefono e la patente. Quindi, a chiunque abbia preso la mia borsetta, auguro cazzi amari karmici. Che cosa schifosa.” 

https://twitter.com/CHIMPSINSOCKS/status/777768027299295232?lang=it

Quando uno dei suoi folllower le ha suggerito che la borsa potesse essere stata mandata nel posto dietro al suo con un calcio, la Abbington, 42 anni, ha risposto che ha aspettato che il teatro si svuotasse, per continuare la ricerca.

Anche se questo evento sicuramente le avrà fatto venire i nervi, speriamo che la Abbington sia riuscita a divertirsi! I co-protagonisti della serie, Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, non erano disponibili per andare alla premiazione, così è toccato a lei e al produttore Stephen Moffat ritirare il premio e colmare la loro assenza.

“Grazie alla BBC, che amiamo più di ogni panificio—gli inglesi lo capiranno”, ha detto Moffat, forse riferendosi alla recente fine di The Great British Bake-Off. “A Masterpiece sulla PBS, e vorrei ringraziare una lista infinita di persone. Ma non lo farò, perché è stata una serata lunga, e sono tutti inglesi. Dunque andrò a casa e li chiamerò al telefono.”

Ad oggi, la famosa borsetta non è ancora stata trovata. La Abbington, due ore fa, ha twittato che non c’è ancora segno del maltolto e che non può usare il servizio My iPhone, in quanto non aveva il Wi-Fi attivo.

https://twitter.com/CHIMPSINSOCKS/status/777919837368573953

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here