#FridaySerialCrush – Tara & Jax

0
0

Oggi parliamo di una di quelle coppie che fanno – anche a distanza di anni – ancora male al cuore: Tara & Jax Teller di Sons of Anarchy. Una storia d’amore travagliata e impossibile tra l’erede della locale banda di fuorilegge e la bella dottoressa specializzata in chirurgia neo-natale. Una storia d’amore iniziata tra i banchi di scuola e mai dimenticata e poi ripresa in un momento di difficoltà.

Ci hanno fatto dannare, disperare, desiderare ardentemente che tutto potesse andare per il meglio. Più volte abbiamo creduto che la loro storia, nonostante gli inevitabili alti e bassi, potesse conquistare, superare, dominare tutto: il club, Clay, i casini vari, il traffico d’armi, i cartelli della droga, la lotta tra gang, le pornostar. Ma la realtà – ovvero quel sadico di Kurt Sutter, creatore di Sons of Anarchy – aveva altri programmi. Una fine dolorosa, un tradimento impensabile.

Tara Knowles e Jax Teller sono indiscutibilmente una delle tante ragioni per cui Sons of Anarchy è diventato, nel corso del tempo, uno dei più grandi successi del canale FX, peccato che l’Academy non si sia mai accorta del valore di questa serie tv. Noi non li vediamo mai adolescenti, anche se il loro passato ci viene raccontato a pezzi durante il corso di Sons of Anarchy, principalmente da Gemma, la madre di Jax, a cui non piace Tara perché è stata la prima e unica donna a spezzare il cuore di Jax quando lasciò figlio e città per cercare di mettere ordine nella sua vita a soli 19 anni. Il ritorno di Tara a Charming è spiegato perfettamente dalle parole dell’agente Stahl a Jax: “Lei aveva paura per la sua vita quindi torna a casa dall’unico uomo che sa che la ama abbastanza da proteggerla.” Ed è davvero così, Tara torna a Charming per sfuggire allo stalking di un uomo con cui usciva e si trova così coinvolta nella cura del piccolo Abel, il figlio di Jax. Dalla prima stagione in poi, il loro legame non può far altro che crescere e diventare sempre più forte, il richiamo che hanno uno nei confronti dell’altra è assolutamente indissolubile, ma questo non vuol dire che la loro relazione sia perfetta. Anzi.

Nel corso del tempo i due fanno parecchi errori, spesso il loro unico scopo sembra quello di ferirsi nel peggior modo possibile, ma riescono sempre a risolvere i loro problemi, Tara dà a Jax un senso di speranza, lo fa sentire come se lui fosse davvero un uomo buono, nonostante la sua vita al Club, lei è l’unico vero amore della sua vita. In cambio Jax fa sentire Tara come se lei appartenesse al suo mondo, o più che altro ad un mondo composto solo da loro due. Le ha dato quello che lei desiderava di più: una famiglia, anche se questa famiglia probabilmente è la più disfunzionale al mondo. È praticamente impossibile nel corso di 6 stagioni non tifare per questi due, anche se a volte le loro scelte ci hanno fatto sclerare, di brutto. Quello che ha veramente allontanato i due è stata il crescente grado di violenza a cui sono stati esposti i due bambini della coppia: Abel e Thomas; inoltre anche l’incapacità di Jax di uscire da quella situazione e dal club come aveva promesso, portano Tara a compiere scelte davvero discutibili nel corso della quinta e sesta stagione che poi la guideranno fino al tragico finale.

E nonostante tutto: i tradimenti, le false promesse, i sotterfugi e le bugie, questi due si sono amati fino alla fine. Sicuramente un amore tragico, un amore malato, ma un amore che ha dato vita e anima ad una storia indimenticabile.

Ed infine, se volete piangere un altro po’ sul destino di questi due sfortunati amanti, vi lascio un ultimo video:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here