Godfather of Harlem – Primo sguardo alla nuova serie

0
26
The Godfather of Harlem, episodio: By Any Means Necessary. Nella foto: Ilfenesh Hadera, Demi Singleton, Forest Whitaker

È risaputo che Malcolm X disse che non aveva mai visto alcun sogno americano realizzarsi. Ma Forest Whitaker crede che Godfather of Harlem, il suo nuovo drama con protagonista il famoso leader del movimento per i diritti civili, sia meglio riassunto dall’espressione “il sogno americano, ad ogni costo.

Ispirato ad eventi realmente accaduti e ambientato negli anni ’60, questa nuova serie vede protagonista Whitaker nei panni del famigerato boss del crimine Bumpy Johnson, che dopo un decennio passato in carcere, torna a casa e trova una Harlem molto diversa. “Penso che sia un modo interessante per entrare nel mondo,” ha dichiarato il vincitore dell’Oscar ai microfoni di Entertainment Weekly. “Quando iniziamo la serie, lui sta uscendo di prigione e vediamo il cambiamento attraverso i suoi occhi.

The Godfather of Harlem, Episodio: By Any Means Necessary. Nella foto: Forest Whitaker, TK

Il cambiamento include anche l’ascesa politica di alcuni suoi associati: Malcolm X (interpretato da Nigel Thatch) e Adam Clayton Powell Jr. (interpretato da Giancarlo Esposito). “La combinazione di vedere come il mondo del crimine si sia intersecato con il movimento dei diritti civili e la politica di quel tempo è veramente interessante,” ha asserito Whitaker. “Bumpy comincia a capire queste cose e come rivendicare ciò che crede sia suo diritto per sopravvivere.

In Godfather of Harlem troviamo anche altri attori d’eccezione: Vincent D’Onofrio, Paul Sorvino e Chazz Palminteri. La serie dovrebbe andare in onda il prossimo autunno su Epix. Per l’Italia ancora non si hanno notizie sulla sua distribuzione.

Cosa ne pensate di questa nuova serie tv? Vi ispira? Personalmente non vedo l’ora di poterle dare un’occhiata di persona. Scriveteci nei commenti le vostre aspettative.

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here