Kit Harington ha usato Game Of Thrones per evitare una multa

0
4

Gli ultimi mesi sono stati molto difficili per Jon Snow, tradito dai suoi uomini è stato poi pugnalato una dozzina di volte, è morto e infine è stato resuscitato da Melisandre. Ma sembra che le disgrazie del suo personaggio siano state una benedizione per Kit Harington, l’attore che interpreta il più noto bastardo di Winterfell e gli hanno fatto guadagnare un’ambitissima carta del Monopoli: “Esci gratis di prigione“. Lo ha rivelato l’attore stesso durante lo show di Jimmy Fallon. A quanto pare, oltre agli addetti ai lavori, nel mondo c’erano tre persone che erano a conoscenza del vero destino di Jon Snow.

Sono vivo,” ha commentato così Kit Harington la rivelazione che ha recentemente messo in moto tutto il mondo per discuterne. “È bello poterlo dire finalmente. È bello essere vivo!

Per quasi due anni, gli showrunner di Game Of Thrones e Kit Harington hanno pianificato questa cospirazione per tenere tutti all’oscuro del destino di Jon Snow. Ma l’attore ha ammesso che una volta, quando ha visto i lampeggianti nello specchietto retrovisore, ha rivelato il suo segreto per evitare un arresto.

Un poliziotto lo sapeva,” dichiara sorridendo Harington. “Stavo guidando verso la casa dei miei genitori, un po’ troppo veloce; ero oltre il limite di velocità. E ho visto le sirene dietro di me. Questo poliziotto mi fa accostare,” ha raccontato l’attore. “E mi ha detto, ascolta può andare in due modi: puoi o seguirmi alla stazione di polizia e ti arresto, o puoi dirmi se sei ancora vivo nella prossima stagione di Game Of Thrones.

Quindi, l’ho guardato e gli ho detto: sono vivo nella prossima stagione,” ha spiegato. “E lui ha risposto, ‘È libero di andare Lord Commander. Diminuisca la velocità così a sud della Barriera.’

Oltre a quel poliziotto, Harington dice che ha mantenuto il segreto da molte persone – anche se ammette, che a due ha dovuto dirlo subito. “Quando gli autori me lo hanno detto, mi dissero: ‘Non puoi dirlo a nessuno – non puoi dirlo a tua madre, tuo padre, tuo fratello, i tuoi amici’,” ha ricordato. “Ma l’ho detto subito a mia mamma e mio papà – sono la mia mamma e il mio papà!

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here