Outlander – Claire presenta Brianna a Frank

0
34

Brianna, ti presento il tuo papà del XX secolo!

EW ha ottenuto un’esclusiva prima occhiata alla terza stagione di Outlander, quando Claire (Caitriona Balfe) dà alla luce Brianna — figlia sua e di Jamie (Sam Heughan) — e la presenta a Frank (Tobias Menzies), l’uomo che la crescerà. Claire è tornata nella Boston del XX secolo perché Jamie l’ha obbligata a lasciare la Scozia a causa dell’imminente Battaglia di Culloden.

“E’ proprio dopo che Claire dà alla luce Brianna,” dice la Balfe ad EW. “Quelle scene sono fantastiche perché segnano un nuovo inizio, ma sono anche cariche di molte altre cose. Ovviamente, lei è figlia di Jamie, ma Claire è in un altro secolo e crede che Jamie sia morto. Quindi sta davvero tentando di guardare avanti e dare a sua figlia una nuova vita, una famiglia stabile. Credo sia difficile per entrambi. Frank deve fare i conti con sua moglie. Non sapeva ciò che era successo. Lei era scomparsa ed è tornata. Stanno cercando di vedere se riescono a sistemare le cose e ad abbracciare un futuro insieme. Ci stanno provando con tutte le loro forze, ma non è così facile.”

Ancora non è stata comunicata la data di inizio della terza stagione, in onda sulla Starz nel 2017, ma sappiamo già che inizierà con la storica battaglia — inizio significativo tratto dall’inizio di Voyager, terzo libro della serie scritta da Diana Gabaldon, sulla quale è basata la serie. Jamie (Sam Heughan) si ritrova faccia a faccia con il suo arcinemico Jonathan Black Jack Randall (Menzies), il soldato inglese che l’ha violentato in prigione nella prima stagione. I due si ritroveranno in un drammatico duello, dettaglio che potrebbe dividere i fan dei best-seller della Gabaldon. (Voyager inizia con un Jamie sfinito per la battaglia, che non ha quasi ricordi della battaglia del 1746 che posto fine al sistema scozzese basato sui clan).

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here