P-Town – Nuova serie di Starz con Monica Raymund

0
39
Monica Raymund
Photo by Willy Sanjuan

Monica Raymund sta scappando da Chicago per andare a P-Town. L’attrice – che lo scorso maggio ha lasciato Chicago Fire dopo sei stagioni – ha firmato un contratto con Starz per una serie a tema LGBT ambientata a Provincetown, in Massachusetts.

Il personaggio della Raymund, una lesbica festaiola di nome Jackie Quinones, è un’agente della National Marine Fisheries Services, felice di usare la sua pistola ed il suo distintivo per rimorchiare le belle turiste a Provincetown, la mecca gay. Quando però trova un cadavere sulla spiaggia (danno collaterale di un’epidemia di oppiacei), la vita di Jackie inizia a girare in tondo. Mentre affronta le proprie dipendenze, diventa incredibilmente ossessionata dal risolvere l’omicidio. Jackie è costretta ad affrontare il lato oscuro dell’idilliaco luogo estivo, tutto mentre mette in pericolo se stessa e la sua sobrietà.

P-Town è stata creata da Rebecca Cutter (Gotham) che sarà anche co-showrunner e produttrice esecutiva insieme a Gary Lennon. Tra gli atri produttori ci sono Jerry Bruckheimer, Jonathan Littman e KristieAnne Reed. La produzione della serie inizierà a marzo.

Annunciando la sua uscita di scena da Chicago Fire, la Raymund – tra i cui crediti televisivi troviamo Lie to Me della Fox e The Good Wife di CBS – ha spiegato che aveva lasciato il ruolo del paramedico Gabby Dawson perché era arrivato il momento di andare avanti ed aprire un nuovo capitolo della sua vita.

Fonte

 

Previous articleYOU – Recensione 1×01 – Pilot
Next articleBojack Horseman – Panoramica della 5ª stagione
Superfan di Rizzoli&Isles, ha visto talmente tanti crime e procedural che vorrebbe diventare un cop americano o addirittura entrare nella FringeDivision. Sin da piccola ha nutrito la passione per i libri di Patricia Cornwell ed è molto incuriosita dalla medicina legale. Da un paio d’anni a questa parte, ha quadruplicato le serie da seguire ed è soprattutto diventata una EvilRegal accanita, grazie al fantastico Once Upon a Time e alla splendida Lana Parrilla! Sogna di vivere a Los Angeles per respirare appieno l’aria telefilmica, anche se negli ultimi anni Vancouver sta rubando la scena alla famosa località californiana. Se non fosse che fa troppo freddo, non sarebbe male vivere lì.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here