SDCC – Il trailer del reboot di Roswell

0
6

Questo San Diego Comic-Con ci ha portato un altro trailer, quello del reboot della famosa serie tv sugli alieni, Roswell, ora con il nome di Roswell, New Mexico.

La serie originale seguiva le storie degli alieni Max, Isobel, Micheal e, successivamente, Tess e le loro relazioni con Liz, Maria e Alex. Il reboot sarà incentrato su Max e Liz da adulti e ovviamente sui loro amici e le loro famiglie. Entrambe le serie tv si basano sulla serie di libri Roswell High di Melinda Metz.

La The CW non aveva un panel dedicato a Roswell, New Mexico, ma ha rilasciato il trailer durante il panel di Legacies.

Nel trailer vediamo dapprima Max e Liz da giovani e successivamente le loro vite nel presente. Entrambi hanno segreti da nascondere e non sarà facile mantenerli, soprattutto quando Max sarà costretto ad usare i suoi poteri per salvare la vita di Liz da un proiettile. La nuova serie attingerà sia dalla vecchia che dai libri, proponendo anche il problema dell’immigrazione (permettetemi la battuta, speriamo che la cosa non coinvolga gli alieni) ed il disturbo da stress post traumatico.

Jeanine Mason interpreta Liz e Nathan Parsons sarà Max. Lily Cowles e Michael Vlamis saranno Isobel and Michael.

Sebbene non ci sia ancora una data precisa per Roswell, New Mexico, sappiamo che debutterà tra i mid-season della The CW e dunque nel 2019.

Previous articleSDCC – Il panel di Riverdale e il trailer della terza stagione
Next articleSDCC – Il panel di Supernatural
Top 5 : Banshee, Twin Peaks, Son of Anarchy, Homeland, Downton Abbey.Nata e cresciuta in mezzo al verde e alla campagna nel lontano 1990, Jeda sviluppa sin da piccola l’innata capacità di stare ore ed ore seduta di fronte un qualsiasi schermo a guardare serie tv - che, in età infantile, erano cartoni animati. È una dote che le tornò utilissima con l’avvento dello streaming, riuscendo a vedere telefilm senza stancarsi mai, ignorando completamente lo studio e i risultati si vedono: fuoricorso da circa mille anni, la sua preoccupazione principale è quella di riuscire ad essere in paro con i recuperi, almeno una volta nella vita. Le piace leggere, scrivere ed ha una passione quasi ingestibile per le cose oscene.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here