Sherlock – 13 anticipazioni sulla quarta (attesissima) stagione

0
3113

7042Se c’è un fandom da ammirare per la pazienza è sicuramente quello di Sherlock, abituato ad attese geologiche per la messa in onda delle stagioni. Nonostante i tempi biblici, i produttori esecutivi non lasciano però digiuni i loro fan da piccole anticipazioni e succose news circa lo show. Ed è proprio per questo che finalmente abbiamo qualche risposta su ciò che riguarderà la nuova stagione.
Dopo le molte speculazione sulla messa in onda della quarta stagione, la BBC ha annunciato che ci sarà una puntata speciale alla quale farà seguito i nuovi episodi. Sappiamo che le riprese di questo speciale partiranno da gennaio 2015, per poi continuare con la stagione vera e propria.
I fans se lo ricordano bene che il primo a suggerire lo speciale fu proprio Martin Freeman, sostenendo la genialità dell’idea, pur mostrando un certo riserbo sulla sua fattibilità.
Ma le novità non sono finite qui!
Per quanto riguarda invece le date ufficiali, tenendo conto che le riprese della quarta stagione non inizieranno prima del 2015, è abbastanza probabile che gli episodi andranno in onda nel 2016.
Non rattristiamoci; in fondo lo sapevamo che c’era da attendere, sia perché gli episodi richiedendo lo stesso impegno necessario per la produzione di un film, sia perché il cast e i produttori sono impegnati con altri progetti.
Nonostante tutto, possiamo consolarci con questi 13 enormi spoiler sulla nuova stagione, alcuni dei quali riguardano anche una certa Irene Adler che, a quanto pare, potremmo presto rivedere sullo schermo!

1. Sarà qualcosa di inaspettato.
«Certo, è troppo presto per dire ciò che sta arrivando, ma siamo ragionevolmente fiduciosi che la prossima cosa che accadrà a Sherlock e a John è l’ultima che ti aspetteresti!» È così che Steven Moffat, co-creatore, produttore e sceneggiatore della serie, stuzzica i fan.

2. La data della messa in onda è legata agli impegni del cast.
Sia Martin Freeman che Benedict Cumberbatc sono molto impegnati al di fuori del set di Sherlock. E tale difficoltà nel riuscire a stare insieme e girare insieme è uno dei fattori che più incidono sul ritardo della nuova stagione.

3. Moriarty sembra sia vivo.
Gli ultimi minuti della terza stagione si sono conclusi con un finale da cardiopalma! Moriarty ha fatto il suo ritorno sugli schermi di tutto il mondo. «Non posso davvero dire quello che stiamo facendo con questo personaggio, ma non è un capriccio dell’ultimo minuto. Abbiamo ottenuto proprio ciò che volevamo con Moriarty fin da prima della seconda stagione. Aspettate e vedrete!» dice Moffat.

4. Moriarty non può essere vivo.
Prima della terza stagione, Moffat aveva chiarito che Moriarty era morto. «Lui non può tornare indietro. Si è sparato in faccia. Cosa vuoi di più?»
*ci stanno confondendo*

5. Potrebbe apparire il terzo fratello di Holmes, più precisamente Sherrinford Holmes.
I fan più accaniti stanno sperando da parecchio tempo che il team creativo dello show introduca il terzo fratello per aggiungere una dimensione in più alla serie. Ma Moffat si è mostrato parecchio criptico circa la presenza o meno di questo fratello nella prossima stagione.

6. C’è una piccola lista di attori che potrebbero interpretare il terzo fratello.
C’è stata una bella discussione online sulla star di The Avengers e di Thor, Tom Hiddleston circa la sua entrata nel cast di Sherlock. Mark Gatiss, co-creatore e interprete di Mycroft Holmes nella serie, ha scherzato sull’idea quando gli è stato chiesto se Hiddleston sarebbe stato preso in considerazione per il ruolo.

7. Molly e Sherlock potrebbero finire insieme?
I fans sarebbero davvero felici di veder sviluppare la loro storia e recentemente, come se non bastasse, lo stesso Oxford English Dictionary ha utilizzato la chimica del duo per definire un nuovo termine “ship” , con il quale si intende qualcuno di cui innamorarsi. Potrebbe questo stimolare il team dei produttori per creare una storia d’amore?
Ma c’è di più. L’attrice Louise Brealey, che interpreta Molly nella serie, ha affermato che i fan impazzirono dopo il bacio di fantasia, avvenuto nella terza stagione. La stessa attrice ha ammesso di esseri trovata circa 7.000 followers su Twitter dopo cinque minuti dalla visione della scena e che il numero raddoppiò alla fine dell’episodio!

8. I fan potranno vedere Watson nei panni di padre.
Nella terza stagione abbiamo potuto vedere come Mary Morstan si è inserita all’interno del duo Holmes-Watson e come è cambiata la loro amicizia. Alla fine della terza stagione poi troviamo Mary incinta e – a giudicare da quanto abbiamo visto – sembra essere arrivata all’ultimo trimestre di gravidanza e che quindi potrebbe benissimo partorire nella prossima stagione. A prescindere dai dettagli circa il lieto evento, una cosa è certa: i fan assisteranno al cambiamento che porterà un terzo membro all’interno delle vita di Holmes, Watson e di Morstan.

9. John e Mary saranno dei genitori interessanti.
In un’intervista a Vulture, l’attrice Amanda Abbington rivela che «da un lato essi saranno imprudenti perché sono abbastanza psicopatici, ma penso che con un assassino e un medico militare che ama cacciarsi nei guai quel ragazzo non avrà niente di cui preoccuparsi. Sarà incasinato mentalmente, ma se ci sarà qualche forma di bullismo, siamo coperti su quel fronte!»

10. Le donne avranno più parti.
Finora, mentre sono presenti alcuni personaggi femminili nello show, le donne in Sherlock hanno avuto un’esposizione limitata. Ma Moffat ha rivelato che Molly e Mrs. Hudson (Una Stubbs) saranno presenti sempre di più.

11. Janine farà ritorno.
Credi di aver visto la fine dell’amica di Mary e del temporaneo interesse amoroso di Sherlock? NO! Secondo Moffat, Janine tornerà e saranno amici. «Lei le piace. La rivedrà di nuovo.»

12. Hanno iniziato a pianificare anche altre stagioni. (inserite urla di gioia qui).
Dice Moffat: «Io e Mark ci siamo incontrati e abbiamo iniziato a tracciare quello che potremmo fare in futuro. E i nostri piani sono più del tipo “Che colpi di scena emozionanti o twists possiamo aggiungere?” E qualche idea è venuta fuori! Penso che le idee che abbiamo avuto quel giorno siano le migliori che abbiamo mai avuto!»

13. La terza stagione non ha visto il ritorno di Irene Adler (Lara Pulver) e i fan si sono giustamente chiesti se mai lo farà. Nella versione originale il personaggio non compare più. Ma lo show ha sempre mostrato una certa libertà creativa rispetto alla storia originale. «Era terribilmente divertente» ha detto Benedict Cumberbatch «Era brillante nella seconda stagione e ci piacerebbe riaverla indietro. Forse non in questa stagione, ma lei è un grandissimo personaggio, anche se è apparsa solo una volta!»
Gatiss sembra avere invece una prospettiva diversa: «Il pericolo è che si ha un personaggio di successo come Irene Adler e lei ha un impatto enorme perché quella storia è così perfetta! Ma se poi si muove dietro le quinte, diventa un po’ confortevole.»

Fonte

Previous articleComic Con – 12 cose che attendiamo con ansia!
Next articleThe 100 – Intervista al produttore esecutivo
Top 5: LOST, Doctor Who, Twin Peaks, Sons of Anarchy, Sex and The City. Classe 1990. Ama alla follia lo sci-fi, il fantasy e tutto ciò che implica il genere soprannaturale. L'incontro con le serie tv avviene in tenera età, quando i suoi la iniziano a Charmed, X-Files e ER. Trascorre l'infanzia tra le crisi adolescenziali dei ragazzi di Capeside e le avventure della Scooby Gang: è a questo periodo che risale la comparsa di alcuni sintomi della telefilia. La sua dipendenza non ha trovato altra cura se non quella di assecondare la sua innata capacità di guardare un episodio dietro l'altro fino a farsi bruciare gli occhi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here