Tv Road Trip – Sense8 – Parte 3

0
0

È passato un po’ di tempo ma eccomi qui a scrivere l’ultima parte del viaggio alla scoperta dei luoghi di Sense8. Dopo il continente Americano e l’Europa ci spostiamo in Africa e Asia, nelle ultime tre città: Nairobi, Mumbai e Seul.

Nairobi

Iniziamo proprio dalla capitale del Kenya, nella parte centro orientale del continente africano, luogo in cui il nostro Capheus VanDamme è nato e cresciuto e dove attualmente lavora. Le numerose scene sono per lo più girate nelle strade della città, trafficatissime oppure in zone desolate… non so quanto potreste trovarle “attraenti” come luoghi da vedere.
Fuori dalla città è situato il Windsor Golf Hotel and Country Club nel quale Capheus incontra Silas il quale gli chiede di aiutarlo con Amondi, perché con il suo mezzo di trasporto non attirerebbe i suoi nemici.
Il Windsor Golf Hotel è in Africa la struttura per eccellenza per quanto riguarda i Golf Resort avendo al suo interno il migliore campo da golf. Si trova a 15 minuti dalla zona commerciale e 45 minuti dall’aeroporto principale; la struttura è in stile vittoriano e ha 130 camere deluxe, composte da camere doppie, suites monolocali e villette tutte con la spettacolare vista del campo da golf di 18 buche. Ma offre tanto altro come le piste da jogging, campi da tennis e da squash e anche la piscina riscaldata. Se siete amanti della natura, del golf e del relax questo è il posto che fa per voi!

Il compleanno di Amondi è stato girato nella zona commerciale di Nairobi e più precisamente nel complesso del Kenyatta Internation Conference Center, più conosciuto con il suo acronimo KICC. È il più grande centro congressi dell’Africa orientale il cui obiettivo è quello di promuovere l’attività di incontri, viaggi incentivi, conferenze e mostre e infatti la struttura ha la capacità di contenere un grande numero di delegati; ad esempio la sala chiamata Tsavo, la sala da ballo,  è in grado ospitare fino a 4000 delegati. Essendo posto in una zona centrale della città, il KICC è diventato con il tempo luogo di incontro, una community ben oleata nel quale troverete tantissimi ristoranti e bar, negozi, banche e anche una stazione di polizia (per farvi sentire più al sicuro!).

Piccola curiosità: la struttura, anzi l’ospedale dove Amondi riceve le cure è un ospedale vero e proprio e precisamente il Gertrude’s Children Hospital, il più grande e importante ospedale pediatrico dell’Est e del Centro dell’Africa dal 1947.

f24.gay2iy.94014960538552_c011f76d03f2f.etpn9y.940

Mumbai

Uno dei paesi che mi piacerebbe visitare è proprio l’India, con questa sua esplosione di colori! Mumbai, la vecchia Bombai, si trova nella costa occidentale del paese ed è la patria della nostra Kala. Uno dei luoghi simbolo della città e per la serie tv è ovviamente il tempio dove Kala si reca in diverse occasioni per pregare e dove sappiamo il suo futuro suocero viene aggredito. Il tempio è quello di Bubalnath e si trova a Malabar Hill, è uno dei più antichi templi della città ed è costruito a 1000 metri sopra il livello del mare – ci sono tanti scalini da fare. È dedicato a Lord Shiva, ma la nostra Kala è devota al figlio primogenito di Shiva e Parvati: Ganesh. Il culto di Ganesh è molto popolare in India, ci viene mostrato anche nel flashback che Kala condivide con Wolfgang il festival in suo onore. La festività al dio Ganesh dura dieci giorni, e culmina con l’immersione della murti del dio nelle acque del mar Arabico; la murti è la statua, icona che vediamo nel festival nella quale la stessa Kala bambina entra dentro vedendo con gli occhi del dio la moltitudine di persone riversate nelle strade della città.

Kala lavora in un azienda farmaceutica e le scene nel suo laboratorio sono state girate al Thyrocare Mumbai, il quale è il primo laboratorio diagnostico completamente automatizzato dell’India che si è focalizzato sulla fornitura di qualità a costi accessibili per laboratori e ospedali in India e in altri paesi, dando cos¡ l’opportunità a tutti i¡di poter usufruire dei suoi servizi. Insomma un vero e proprio gioiellino nel campo della medicina all’avanguardia.. In questo luogo è meglio che non entriate, a meno che non vogliate farvi qualche esamino, il sito internet mette a disposizione i vari test che potrete effettuare!
Per ricreare l’atmosfera della celebrazione del matrimonio, non portata a termine, di Kala e Rajan dovrete prenotare al Renaissance Mumbai Convention Center Hotel, albergo di lusso facente parte della catena Marriott. Inutile dire che siamo a livelli davvero alti, sia per il prezzo sia per la qualità ma se volete godervi al meglio la città e potete permettervelo, questo è quello che fa per voi. Per i più romantici consiglio di fare una passeggiata davanti all’oceano Indiano, sempre sulle orme di Kala e Rajan!

f4d.ezpjcd.940 f4g.fkf9b3.940f4h.ek8j8r.940

Seoul

Ci spostiamo nella Corea del Sud, paese natìo di Sun, the badass girl. Iniziamo con andare nel parco a fare qualche esercizio, come Sun è abituata a fare e come ci viene anche presentata nel pilot: al Namsan Park. È il più grande parco di Seul e ospita una moltitudine di specie di alberi, piante e animali; potrete fare lunghe passeggiate nei sentieri che vi permetteranno anche di fare incontri del terzo tipo speciali, come quelli con gli scoiattoli che sicuramente vorranno qualcosa da mangiare! Il parco si estende per una vasta zona e dispone di una serie di attrazioni, una delle principali è la Baekbeon Square, che si trova nell’aerea di Hoehyeon, dove Sun si allena prima da sola e poi anche con il suo maestro. La piazza prende il nome di Baekbeon Kim Gu il quale è stato un polito della Corea, educatore e leader del movimento indipendentista coreano contro l’occupazione giapponese, in questa aerea è possibile anche fare dei percorsi di agopuntura, pratica molto diffusa soprattutto in Asia e camminare scalzi per il giardino, che mette a disposizione una fontana per poterseli lavare dopo.

Un altro parco molto interessante da visitare è il Dongdaemun History & Culture Park. Nel parco edifici tradizionali, reliquie, rovine, e moderne strutture culturali all’avanguardia si fondono armoniosamente. Potrete trovare la Fortezza di Seoul, la Porta delle Acque Igansumun, la sala mostra di storia, la mostra di scavi archeologici, la sala memoriale dedicata allo stadio, una sala eventi, e la galleria di design. Inoltre, i resti del vecchio Dongdaemun Stadio di baseball sono ancora visibili, tra cui le due torri delle luci dello stadio vengono utilizzate per i giochi notturni e una torcia gigante. Durante i lavori di costruzione del parco, venarono alla luce alcuni resti e reliquie, tra cui Igansumun Acqua Gate e Chiseong (il primo impianto di difesa trovata) di Fortezza Seoul, i 44 edifici siti già a partire della dinastia Joseon compreso il sito Hadogamteo (campo di addestramento militare), e 1.000 reperti, tra cui Joseon Baekja (bianco porcellana della dinastia Joseon) e Buncheong Sagi (grigiastro blu ceramica in polvere) dalla dinastia Joseon al periodo di dominio coloniale giapponese. Le reliquie e resti scavati saranno restaurati ed esposti in tutto il parco. Vediamo Sun in questo parco quando ha la visione, in contemporanea, della madre e di Angelica. 

Un altra attrazione molto famosa in città è il Cheonggyecheon, un moderno spazio ricreativo lungo 10 km; Sun e Capheus si incontrano proprio lungo questo percorso e camminano fino a quando non si fermano sulla sponda del fiume. Questo imponente progetto di riqualificazione urbana si trova sul sito di un torrente che scorreva prima del rapido sviluppo economico del dopo guerra, successivamente il torrente è stato poi coperto infrastrutture di trasporto, ma nel 2003 son stati avviati i lavori di ristrutturazione e si è deciso di far rifluire le acque, dando così vita allo spazio che vediamo oggi. Il restauro di Cheonggyecheon è stato ritenuto molto importante in quanto in sintonia con il movimento di reintrodurre la natura nella città e per promuovere una progettazione urbana più eco-friendly. 

L’Octagon Club invece ha ospitato il combattimento di Sun, è ritenuto il locale numero 1 della città: ogni weekend presenta dei Dj internazionali che vi faranno ballare tutta la notte – così ci dice il web! Non solo potrete ballare ma anche gustava la cucina tipica coreana cucinata dalle abili mani di uno chef.
Tra i locali non può mancare il Pasha, il club privato dove Sun fa irruzione per recuperare quel codardo del fratello.. che in realtà non è un club a luci rosse come ci viene mostrato ma un bar karaoke, dove nella varie stanze/cabine potrete mangiare, bervi un drink e divertirvi con i vostri amici a fare del sano karaoke! Questi due locali li potrete trovare nel quartiere Gangnam, il distretto più popolato della città.

e3h.d4zdvo.940ecx.6p9xzm.940 1423816227_1!!-!!DDP1Cheonggye-Stream-Kimmo-Räisänen

Bene amici viaggiatori, il nostro tour per le città di Sense8 è terminato.. nella prossima stagione della serie tv cambieranno anche le varie location, tra le quali ci sarà anche l’Italia con la bella Positano, del quale i nostri protagonisti si sono follemente innamorati.. e come dar loro torto??

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here